«

»

set 14 2015

Stampa Articolo

Anai- Una stretta legale sugli scioperi

Ci si è posta l’esigenza di porre un freno alle proteste indette da sigle minoritarie nel settore dei servizi pubblici nazionali e locali (Alitalia, Roma, Pompei, etc.).

La proposta è quella di limitare la indizione dello sciopero ai sindacati che hanno un grado di rappresentatività superiore al 50 per cento o, in alternativa, attraverso un referendum preventivo.

Sono sorti contrasti sulla proposta avanzata da Sacconi e da Ichino per evitare che il freno sia, nella sostanza, un impedimento allo sciopero.

Permalink link a questo articolo: http://www.associazionenazionaleavvocatiitaliani.it/capri/?p=380