Maurizio Ferraris - Filosofo - Autore del testo "L'imbecillità è un problema serio"

Maurizio Ferraris – Filosofo – Autore del testo “L’imbecillità è un problema serio”

Non è la follia che spaventa, ma l’imbecillità, soprattutto per­ché è qualcosa che non si redime, e che resta una macchia cieca, una differenza irrecuperabile senza resurrezione, una palata di sabbia nell’ingranaggio della dialettica. Ogni epoca ha i suoi tromboni di ogni sesso ed età, così come ha i suoi bugiardi, i suoi furfanti, e ovviamente i suoi imbecilli. Così argomenta Maurizio Ferraris, nel libro “L’imbecillità è una cosa seria”, che considera dei vantaggi dell’età nostra la possibilità di potere chia­mare gli imbecilli con il loro nome, e magari di combatterli, sia pure nella consapevolezza della loro imbattibilità. C’è un rischio enorme che ci si assume parlando di imbecilli­tà. In effetti, è molto difficile dare dell’imbecille a qualcuno senza che qualcun altro ci inchiodi, e con validi motivi, alla nostra imbecillità. È da ricondursi a questa circostanza il fatto che sono stati spesso degli imbecilli, cioè i meno consapevoli dei rischi a cui andavamo incontro, a parlare di imbecillità. 

Maurizio de Tilla

 (Presidente A.N.A.I.)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *