Il Sole 24 Ore Tomaie cucite all’estero, made in Italy vietato

Per la Corte di cassazione – sentenza n. 3789 depositata ieri – una scarpa non può riportare la dicitura «made in Italy» se la cucitura della stessa si svolge all’estero, nel caso di specie in Romania. I ricorrenti in Cassazione lamentavano il fatto che questa fase di cucitura consisterebbe in «una banalissima e insignificante percentuale … Leggi tutto Il Sole 24 Ore Tomaie cucite all’estero, made in Italy vietato