Fatto Quotidiano

16Dic 2016

di Bruno Ferraro – Presidente Aggiunto Onorario Corte di Cassazione Fra i problemi irrisolti di ordinamento giudiziario, quelli emersi negli ultimi tempi si impongono con caratteristiche di priorità e meritano una riflessione. Assenza di effettivi controlli sull`operato dei magistrati, in particolare su quelli inquirenti. Il cittadino ha il diritto di chiedere le ragioni della lentezza […]

05Dic 2016

5 – Il 22 settembre la Cassazione ha riformato la sentenza della Corte d`Appello di Roma che assolveva De Magistris e Genchi per l`acquisizione indebita di tabulati telefonici di parlamentari. Il 22 novembre sono state depositate le motivazioni; del tutto corrette poiché in linea con la sentenza 390/2007 della Corte Costituzionale. Il percorso logico è […]

22Nov 2016

Sab. 19 – NULLA DEVE TURBARE il governo prima del 4 dicembre, giorno fatidico del referendum. E così, anche con la benedizione di Matteo Renzi, che non vuole uno sciopero dei magistrati proprio ora, il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha promesso, per iscritto, l`approvazione della riforma penale con alcune modifiche chieste dall`Anm. La missiva […]

09Nov 2016

Maggioranza e governo ancora in ordine sparso sulla riforma che dovrebbe modificare prescrizione e intercettazioni. Il capogruppo Zanda vuole la discussione, ma solo dopo la consultazione popolare. Il ministro della Giustizia però chiede di rivedere il calendario. Grasso chiede che il Pd si chiarisca le idee. Il Pd va in conferenza dei capigruppo, al Senato, […]

20Ott 2016

Il Csm ha di nuovo tentato di coinvolgere gli avvocati nelle valutazioni di professionalità dei magistrati. L`idea è buona. Ma inattuabile. I magistrati devono essere valutati ogni quattro anni; il Consiglio giudiziario deve inoltrare al Csm un rapporto sulle loro caratteristiche; invia un`autorelazione, il parere del capo dell`Ufficio e i provvedimenti redatti dal magistrato. Lo […]

13Ott 2016

LA FRAMMENTAZIONE parlamentare può anche generare compromessi al ribasso. Sta accadendo su uno dei punti qualificanti della riforma: la prescrizione. Modificarla era uno degli obiettivi di questo esecutivo. Lo chiedeva anche l`Europa (2015) per una efficace lotta alla corruzione. Ma la politica non riesce a trovare soluzioni razionali che tengano conto dell`attuale realtà divisioni trasversali. […]

12Ott 2016

di Massimo Fini Nel vecchio Codice di Procedura penale di Alfredo Rocco, che sarà stato anche un fascista ma era un giurista di prim`ordine, riaggiornato nel dopoguerra per adeguarlo alle esigenze di una democrazia, esisteva il segreto istruttorio. Il segreto istruttorio, finché è esistito, prima della sciagurata riforma di Gian Domenico Pisapia del 1988 aveva […]

04Ott 2016

Palermo. Com`era accaduto con il procuratore Franco Lo Voi, per Palermo il Csm ha scelto ancora una volta un magistrato per lunghi anni fuori ruolo: il nuovo Avvocato Generale chiamato a sostituire Ignazio De Francisci (sarà procuratore generale a Bologna), sarà Anna Maria Palma, per 10 anni lontana dalle aule giudiziarie perché impegnata nello staff […]