All posts by: ANAI

About ANAI

Mondo professionisti Si è insediato lunedì il nuovo direttivo della Camera Penale di Vallo della Lucania. A farne parte gli avvocati Antonello Natale, Gianluca D’Aiuto, Marco Fimiani, Angelo Segreto, Marcello D’Aiuto e Nadia Malandrino. Rinnovate le cariche: alla presidenza confermato l’avvocato Antonello Natale, vice presidente sarà l’avvocato Gianluca D’Aiuto, segretario l’avvocato Marcello D’Aiuto e tesoriere l’avvocato Nadia […]

La realtà sociale appare sempre più nella coscienza immediata del singolo, come un semplice sfondo esteriore, lontano dalla propria vita personale. Ciascuno è geloso della propria singolarità e distingue rigorosamente tra la propria causa personale e una qualsivoglia causa sociale, pur meritevole di considerazione. In particolare il cosiddetto “tribunale” della coscienza viene distinto da ogni […]

Il Cnf ha modifi­cato l’art. 3 del regolamento n. 4 del 16 luglio 2016, contenente “norme per l’istitu­zione e le modalità di tenuta dell’elenco delle associazioni forensi maggiormente rap­presentative». Cambiano quindi i requisiti di iscrizio­ne. Sono individuate come maggiormente rappresenta­tive le associazioni forensi che dimostri­no di essere costitui­te da almeno cinque anni, decorrenti dal­la richiesta […]

La comunità e la cul­tura hanno pari importanza. Sia all’una che all’altra possiamo senz’altro attribuire grande valore; dobbiamo però saper distinguere fra questo fondamentale riconoscimento e l’adozione di una prospetti­va comunitarista. Il pensiero comunitarista ha molti ele­menti d’interesse, come la valorizzazione della responsa­bilità verso gli altri membri della comunità condivisa, ed è apprezzabile anche la […]

Più tutela per i mar­chi d’impresa, poten­ziamento del marchio comunitario, che di­venterà «marchio dell’Unione europea», e minori oneri per la registrazione. In caso di con­troversie, graverà sul titolare del marchio anteriore l’onere di provare l’uso effettivo del brand per i prodotti o i servizi per i quali è stato registrato. Ferma restando la possibilità di […]

Il grado di saggezza raggiunto dall’uomo virtuoso gli fa com­prendere come sia circondato da uomini stolti, che agiscono male per ignoranza e contro il loro stesso interesse; pertanto la sua si rivela una fatica ingente e prolungata, tesa a un con­tinuo miglioramento spirituale dei suoi simili. Si può paragonare l’atteggiamento del saggio con gli altri […]