banner_lloyd_300x250
bannerlextel

Uomini & Donne della Comunicazione

banner-anai-CSE

 
banner-anai-SISMLA

banner-anai-CEA

  Tutti i siti delle sezioni ANAI - Clicca qui

Inserisci la tua e-mail ti iscriverai alla nostra newsletter gratuita.

  Consigli di lettura
  Video

  Film da vedere clicca qui

Le priorità irrinunciabili delle Battaglie ANAI

1.- Attuazione ed esecuzione della sentenza TAR Lazio che ha annullato il regolamento elettorale forense.

2.- Stralcio dalla riforma del processo civile delle disposizioni che limitano i diritti di difesa e di impugnazione (eccettuata l’abrogazione del filtro in appello).

3.- Attribuzione all’attività degli avvocati di una parte significativa dell’attività oggi svolta davanti al giudice con dispendio di spese e di risorse (emissione dei decreti ingiuntivi non esecutivi, convalida di licenze e sfratti per finita locazione e per morosità, atti di volontaria giurisdizione etc).

4.- Dal d.l. sulla concorrenza va stralciata la parte che riguarda l’avvocatura. No perentorio al socio di capitale.

5.- Va difesa l’autonomia e l’indipendenza della Cassa forense e va fortemente implementato il Welfare per i giovani, per le donne avvocato e per i colleghi che versano in difficoltà.

6.- Il processo telematico non potrà che essere esclusivo. Va abbandonato definitivamente il cartaceo. Per attuare ciò, occorre implementare con l’impiego di notevoli risorse, con una nuova puntuale organizzazione, informatica, con i necessari dispositivi di sicurezza, con una magistratura attrezzata e competente. Se ciò non sarà possibile entro la fine del 2015, si dovrà ripensare tutto e/o intraprendere diverse strade digitali (anche meno costose).

7.- L’avvocato non è imprenditore e gli ordini forensi non sono associazioni di imprese. L’avvocatura è estranea all’Antitrust.

8.- La Costituzione italiana riconosce nel lavoro (anche in quello autonomo e professionale) un fondamento della Repubblica.

Gli avvocati hanno diritto ad un compenso proporzionato ed adeguato. Sono nulle le convenzioni che contrastano con tali principi.

9.- Va contrastata con ogni mezzo la ulteriore revisione della geografia giudiziaria che prevede la demolizione di Corti di appello e di Tribunali.


Le News di Oggi

18Feb 2019

Cassazione stringe sul reato fiscale Il giudice deve sempre disporre la confisca per equivalente a carico dell’imprenditore indagato per frode fiscale anche senza il sequestro. È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con la sentenza n. 52998/18, ha accolto il ricorso della Procura di Ancona. Sul reato previsto dall’articolo 2 del dlgs. 74/2000, la […]

18Feb 2019

Nel carcere Don Bosco di Pisa un detenuto è tornato in cella, dall’infermeria, e si è impiccato. Il compagno di cella era in bagno e non se n’è accorto subito. Ogni tentativo di rianimazione è stato vano. Era in custodia cautelare dal 7 novembre, in attesa di giudizio per il reato di spaccio. È il […]

18Feb 2019

La Corte di Appello di Brescia, con una innovativa sentenza (la n. 4 del 03.01.2019) ha interpretato in modo nuovo il disposto di cui all’art. 66, comma 3 disp. att cod. civ. Ricordiamo che con la riforma delle norme sul Condominio (L. 220/2012 in vigore dal 18.06.2013) è stato fortemente innovato l’art. 66 delle disposizioni […]

18Feb 2019

Mentre si celebrava il Data Privacy Day di ​​lunedì 28 gennaio, Facebook ha lanciato un nuovo “Business Hub per la privacy e l’uso dei dati” per aiutare le aziende a capire in che modo proteggere le informazioni dell’utente durante l’utilizzo della piattaforma. L’hub contiene informazioni su argomenti quali pubblicità, principi sulla privacy e linee guida […]

13Feb 2019

Cari associati Anai, Vi comunichiamo che Anai ha stipulato una convenzione con Medì per ottenere sconti speciali su corsi di formazione. Il corso “Gestore della crisi da sovrandebitamento” inizierà il prossimo 20 febbraio, e per gli iscritti Anai il costo di iscrizione non sarà di 300,00 euro ma di 150,00 euro per gli under 35 […]

13Feb 2019

Mentre si celebrava il Data Privacy Day di ​​lunedì 28 gennaio, Facebook ha lanciato un nuovo "Business Hub per la privacy e l'uso dei dati" per aiutare le aziende a capire in che modo proteggere le informazioni dell'utente durante l'utilizzo della piattaforma. L'hub contiene informazioni su argomenti quali pubblicità, principi sulla privacy e linee guida […]

06Feb 2019

ANCHE A BARI LO STESSO PROBLEMA. NON SI TRATTA DI INTERPRETAZIONE DELLA NORMA DI LEGGE VISTO CHE ABBIAMO AVUTO L’INTERPRETAZIONE AUTENTICA DEL LEGISLATORE. LA NOSTRA ASSOCIAZIONE DEVE MOSTRARSI PRESENTE E PRENDERE POSIZIONE PER FAR SAPERE ALLE SEZIONI E AGLI ISCRITTI COME DEBBONO COMPORTARSI. OCCORRE FARE RICORSI CONTRO GLI INCANDIDABILI LOCALI O STARE ALLA FINESTRA SENZA […]

04Feb 2019

La Suprema Corte, con la sentenza numero 1778 del 23 gennaio 2019, ha stabilito che è legittimo l’avviso di accertamento che non esplicita la valutazione degli scritti difensivi presentati dal contribuente all’esito del processo verbale di constatazione. La legge n. 212 del 2000 al comma 7 dell’art. 12 prevede che il contribuente ha il diritto […]

29Gen 2019

Il Tribunale di Roma, con la recentissima sentenza n. 693 del 10 gennaio 2019, ha condannato la piattaforma Vimeo a risarcire alla società Rti del Gruppo Mediaset la somma di euro 8,5 milioni, per la diffusione non autorizzata di video tratti da programmi tv coperti da diritto d’autore; il provvedimento ha, altresì, fissato gli astreint  per ogni violazione o inosservanza successiva di euro […]

21Nov 2018

Nonostante il PCT sia entrato a pieno regime ormai da anni, ancora oggi non vi è un adeguato sistema di sicurezza e periodicamente si verificano attacchi hacker. Dopo l’interruzione dei servizi telematici che si è verificata nell’aprile 2016 in Calabria e Sicilia per un attacco hacker , con il conseguenziale danneggiamento di alcuni dischi fissi […]

15Nov 2018

COMUNICATO STAMPA   – DDL PILLON – La Commissione Famiglia dell’A.N.A.I. –  Associazione Nazionale Avvocati Italiani esprime forte dissenso al D.D.L. 735 presentato lo scorso agosto dal senatore Pillon, poiché con la finalità dichiarata di dare effettiva attuazione al principio della perfetta bigenitorialità, mortifica le esigenze del minore che vengono irrimediabilmente relegate in secondo piano  […]

03Nov 2018

Lettera aperta  al Sig. Ministro della Giustizia  On.le Avv. Alfonso Bonafede  A mezzo e-mail:  segreteria.ministro@giustizia.it  On.le Sig. Ministro,  l’A.N.A.I. – Associazione Nazionale Avvocati Italiani – deve esprimere ferma contrarietà al testo di riforma della prescrizione in ambito penale presentato alla Camera dei Deputati.  L’istituto della prescrizione nasce, in ogni ordinamento giuridico, per tutelare la certezza […]

01Nov 2018

COMUNICATO STAMPA A.N.A.I. ( Associazione Nazionale Avvocati Italiani) * L’ANAI esprime ferma contrarietà al testo di riforma della prescrizione in ambito penale presentato ieri alla Camera dei Deputati da esponenti della maggioranza al governo, rilevandone, in primis, la evidente incostituzionalità a causa della violazione dei principi del giusto processo e della sua ragionevole durata, previsti […]

29Ago 2018

Il Ministro Di Maio e la Cassa Forense    L’ANAI in merito alle recenti esternazioni del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico che ha rappresentato la possibilità di inserire nella legge di stabilità l’obbligo per le Casse delle professioni di finanziare una “piattaforma” pubblica sulla quale far convergere il risparmio investito dai liberi professionisti […]