Anai – Il maneggione è la vera piaga della società

"La volpe" - Simbolo dell'opportunismo e della furbizia.

"La volpe" - Simbolo dell'opportunismo e della furbizia.

 

 

La vera piaga della nostra società è il maneggione che si sveglia chiedendosi, di norma, quali intrallazzi mettere in atto per ottenere i favori di un’autorità della quale conta per opportunismo di condividere le vedute, eliminando con cura tutti i concorrenti che gli danno fastidio. Si tratta di un maestro del compromesso. Lo aiuta l’arte di non col­tivare alcuna convinzione, in modo da rendersi di­sponibile all’accomodamento nelle più svariate circo­stanze. Il presente gli somiglia e il futuro gli ap­partiene. Nulla lo fermerà, giacché tutti gli adagi esi­stono per costellare il suo percorso di una parvenza di moralità. Essere incapace di qualunque riflessione costituisce il suo principale punto di forza.

Ci si chiede: cosa possiamo fare per evitare tutto ciò?

Lo si sente immanca­bilmente al termine di una conferenza sui mali della nostra epoca. Tra i peggiori, le produzioni mediatiche che sono il frut­to di esperimenti neurologici che puntano a mani­polarci.

La risposta non è agevole. Sembra, infatti, più una domanda retorica.

Bisogna, infatti, prendere atto che non possiamo farci niente, perché in ogni caso sentiamo di non possedere la forza per farci carico dell’atto di resistenza che le circostanze richiedono (Alain Denault, La mediocrazia).

 

Maurizio de Tilla

 (Presidente A.N.A.I.)

banner_lloyd_300x250
bannerlextel
banner-anai-CSE

 
banner-anai-SISMLA

banner-anai-CEA

  Tutti i siti delle sezioni ANAI - Clicca qui

Inserisci la tua e-mail ti iscriverai alla nostra newsletter gratuita.

  Consigli di lettura
  Video

Le priorità irrinunciabili delle Battaglie ANAI

1.- Attuazione ed esecuzione della sentenza TAR Lazio che ha annullato il regolamento elettorale forense.

2.- Stralcio dalla riforma del processo civile delle disposizioni che limitano i diritti di difesa e di impugnazione (eccettuata l’abrogazione del filtro in appello).

3.- Attribuzione all’attività degli avvocati di una parte significativa dell’attività oggi svolta davanti al giudice con dispendio di spese e di risorse (emissione dei decreti ingiuntivi non esecutivi, convalida di licenze e sfratti per finita locazione e per morosità, atti di volontaria giurisdizione etc).

4.- Dal d.l. sulla concorrenza va stralciata la parte che riguarda l’avvocatura. No perentorio al socio di capitale.

5.- Va difesa l’autonomia e l’indipendenza della Cassa forense e va fortemente implementato il Welfare per i giovani, per le donne avvocato e per i colleghi che versano in difficoltà.

6.- Il processo telematico non potrà che essere esclusivo. Va abbandonato definitivamente il cartaceo. Per attuare ciò, occorre implementare con l’impiego di notevoli risorse, con una nuova puntuale organizzazione, informatica, con i necessari dispositivi di sicurezza, con una magistratura attrezzata e competente. Se ciò non sarà possibile entro la fine del 2015, si dovrà ripensare tutto e/o intraprendere diverse strade digitali (anche meno costose).

7.- L’avvocato non è imprenditore e gli ordini forensi non sono associazioni di imprese. L’avvocatura è estranea all’Antitrust.

8.- La Costituzione italiana riconosce nel lavoro (anche in quello autonomo e professionale) un fondamento della Repubblica.

Gli avvocati hanno diritto ad un compenso proporzionato ed adeguato. Sono nulle le convenzioni che contrastano con tali principi.

9.- Va contrastata con ogni mezzo la ulteriore revisione della geografia giudiziaria che prevede la demolizione di Corti di appello e di Tribunali.


Le News di Oggi

20Set 2017

24TH WORLD FORUM OF MEDIATION CENTRES Meet the Officers of the World’s Leading Commercial Mediation Centres October 13-14, 2017 – Singapore  #UIAWFMC  Only 3 weeks left to register! Dear members, dear colleagues, Since 2001, the World Forum of Mediation Centres brings together the best commercial mediation practitioners and ADR centres from around the world, together with  […]

20Set 2017

La parola alta e luminosa di Blaise Pascal ci immerge immediatamente nelle fondazioni esistenziali della fragili­tà. “L’uomo non è che una canna, la più fragile di tutta la natura, ma è una canna pensante. Non occorre che l’uni­verso intero si armi per annientarlo: un vapore, una goccia d’acqua è sufficiente per ucciderlo. Ma quando l’universo […]

20Set 2017

Costituisce una manna dal cielo per tante famiglie protagoniste dei cosiddetti abusi “di necessità” il provve­dimento che preve­de una netta distinzione tra gli abusi “di necessità” e quelli spe­culativi. Per questi ultimi è previ­sta una forte accelerazione, an­che prevedendo risorse ad hoc. Viene cioè stabilito il principio della priorità degli abbattimenti. Le ruspe in­terverranno innanzitutto […]

19Set 2017

(AGI) – LECCE, 19 SET.- avvocatura E MAGISTRATURA SALENTINE UNITE NELCONDANNARE LE MINACCE SUL WEB RIVOLTE AGLI AVVOCATI DELDICIASSETTENNE REO CONFESSO DELL’OMICIDIO DELLA FIDANZATA SEDICENNENOEMI DURINI, DI SPECCHIA. NEL CORSO DI UNA CONFERENZA STAMPA NELTRIBUNALE DI LECCE, IL PRESIDENTE DELLA CORTE D’APPELLO, ROBERTOTANISI, E LA PRESIDENTE DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI, ROBERTAALTAVILLA, HANNO CONDANNATO UNANIMEMENTE “IL DURO […]

19Set 2017

Discover the UIA Congress Working Sessions! As part of our 61st  Congress, which will take place from October 27 to 31, 2017 in Toronto, we invite you to participate in our rich programme.  This year, about 10 joint working sessions of commissions and 10 special sessions will focus on current themes from a variety of legal fields: Joint working sessions of commissions […]